Poker Face
Alice nella Città 2022. "Poker Face", proiettato in anteprima ad Alice nella Città in coproduzione con la Festa del Cinema.

Alice nella Città è la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma, dedicata ai giovani, al talento e agli esordi, e torna con la ventesima edizione.

Alice nella Città 2022

Si svolgerà a Roma dal 13 al 23 ottobre 2022, nel quadro della Festa del Cinema, la XX edizione di Alice nella Città, diretta da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini e organizzata dall’Associazione Culturale PlayTown Roma, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiC, della Regione Lazio, del Comune di Roma in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma e Auditorium della Conciliazione.

Dopo il successo della passata edizione, anche quest’anno, l’Auditorium della Conciliazione affiancherà l’Auditorium Parco della Musica e il Cinema Giulio Cesare per accogliere il programma ufficiale del festival. E non solo. Grazie alla collaborazione con Urban Vision, che metterà a disposizione i suoi maxi-schermi, Alice nella città estende la sua programmazione anche nelle Piazze della Capitale con la proiezione dei contenuti extra e degli incontri con i protagonisti di questa edizione.

Da sempre attenta ai temi legati alle giovani generazioni, Alice nella Città presenta un programma di anteprime assolute, esordi alla regia e conferme originali: 12 le opere del Concorso e 3 i film Fuori Concorso a cui si aggiungono, nella sezione competitiva Panorama Italia, 8 film in concorso e 5 proiezioni speciali che pongono l’accento sul cinema italiano, con proiezioni di film e documentari. Sono inoltre 4 Eventi Speciali a cui si affianca la selezione Sintonie, linea di programma pensata in collaborazione con la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e che accoglie 4 film presentati quest’anno nella Sezione Orizzonti. In programma anche 1 serie, 1 restauro e 28 cortometraggi (16 in concorso, 7 animazioni e 5 proiezioni speciali) selezionati in collaborazione con Premiere Film.

Alice nella Città 2022 – Concorso

MARCEL THE SHELL WITH SHOES ON film d’apertura, di Dean Fleischer-Camp

Un racconto straordinariamente efficace di parole e immagini, ispirato a una serie di cortometraggi in stop-motion sul valore dei sentimenti e dei legami affettivi. Marcel è una conchiglia parlante, alta un pollice con un solo occhio e un paio di scarpe da ginnastica, che vive in un Airbnb e sembra discendere direttamente da Il piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry. Il film racconta di noi, del nostro modo di essere e di comunicare, dei nostri desideri e delle nostre ansie, dei nostri ricordi e delle nostre aspettative.

ARMAGEDDON TIME di James Gray

SIGNS OF LOVE di Clarence Fuller

I LOVE MY DAD di James Morosini

IL CERCHIO, documentario di Sophie Chiarello

SUMMER SCARS opera prima di Simon Rieth

LA MATERNAL di Pilar Palomero

HAWA di Maïmouna Doucouré

CLOSE di Lukas Dhont

LES PIRES opera prima di Lise Akoka e Romane Gueret

CET ÉTÉ – LÀ di Eric Lartigau

A HOUSE MADE OF SPLINTERS di Simon Lereng Wilmont

PIGGY di Carlota Pereda

ARMAGEDDON TIME, Courtesy of Focus Features

Panorama Italia

Il PANORAMA ITALIA punta sulla scoperta e sulla valorizzazione del cinema italiano. Sono documentari, film inediti in Italia mai usciti in sala per il grande pubblico o passati velocemente in un festival. Sono 8 i film che comporranno la selezione in concorso a cui la giuria composta da Riccardo Milani, Massimiliano Bruno, Tosca, Milena Mancini, Giampaolo Morelli assegnerà il Premio Raffaella Fioretta, sostenuto dalla Regione Lazio.

Tra i film presentati anche Fabio Mollo con MY SOUL SUMMER, con Casadilego al suo esordio nel cinema.

MY SOUL SUMMER,  EUROPICTURES

Proiezioni speciali

A completare il programma del Panorama Italia un ciclo di proiezioni speciali che arricchiscono, ciascuna con il proprio tono e background d’immagini, lo sguardo su generi poco esplorati dal cinema italiano.

MAHMOOD documentario di Giorgio Testi

MODERAT: THE LAST DAYS documentario di Elisa Mishto

THE LAND OF DREAMS opera prima di Nicola Abbatangelo

I VIAGGIATORI di Ludovico Di Martino

COSA VERRÀ documentario di Francesco Crispino

Glia altri eventi

L’appuntamento più atteso con RUSSELL CROWE, che porta a Roma l’anteprima mondiale di Poker Face e partecipa a una masterclass proiettata anche a Piazza Campo De’ Fiori grazie a Urban Vision.

In più l’omaggio a DAMIANO DAMIANI nel centenario della nascita con la proiezione in anteprima del restauro in 4K de L’isola di Arturo. L’evento sarà anche l’occasione per raccontare il lavoro di restauro della pellicola a una giovane platea abituata a concepire le immagini solo come digitali. I tre figli di Damiani – Sibilla, Cristina e Francesco – racconteranno gli intrecci fra uomo pubblico e privato, l’impegno a trasmettere gli stessi valori civili come autore, che hanno conosciuto lavorando assieme sul set nei suoi ultimi anni di vita, e come padre.

Continua a seguire Alice nella città con FRAMED. Siamo anche su FacebookInstagram Telegram. Ulteriori informazioni sul sito ufficiale di Alice, a questo link.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui