Written by 10:50 Film, News

FRAMED ACADEMY 2021: le sceneggiature da Oscar secondo noi

sceneggiature oscar 2021 - FRAMED

Quali saranno le sceneggiature (originale e non originale) a conquistarsi la statuetta? Continua il nostro approfondimento speciale dedicato agli Academy Awards 2021: questa domenica dedichiamo le previsioni alle due categorie Miglior sceneggiatura non originale e Miglior sceneggiatura originale. Curiosi?

Miglior sceneggiatura non originale: Borat 2 – Valeria Verbaro

Borat 2 è un film delirante, una lunga e spietata provocazione in cui non si sa mai esattamente come potrebbero reagire le persone reali coinvolte. Per questo motivo la coerenza interna del prodotto finale va premiata, anche a partire da una sceneggiatura che si è dimostrata salda e flessibile allo stesso tempo. I numerosi autori e autrici, tra cui lo stesso Baron Cohen, sono riusciti a dare piena forma al messaggio anti-trumpiano del film senza perdersi mai nella sua immediatezza caotica e quasi documentaristica.

Oscar sceneggiature 2021: Sacha Baron Cohen in Borat 2 - Credits: web
Borat 2 – Prime Video. Credits: web

Miglior sceneggiatura originale: Il Processo ai Chicago 7Silvia Pezzopane

The Trial of the Chicago 7 (Il Processo ai Chicago 7) è scritto e diretto da Aaron Sorkin (tra gli altri, sceneggiatore di The Social Network, 2010, Steve Jobs, 2015). Qui la sceneggiatura svolge un ruolo fondamentale, che decostruisce gli eventi storici per poi fonderli in una narrazione ad incastro dove i sentimenti dello spettatore seguono un crescendo emotivo scandito alla perfezione. Affidandosi all’evento processuale, la scrittura vi ritorna sistematicamente, ma senza privarsi di un racconto fluido che fonde il passato con il presente e lascia trasparire dalle parole l’indole di ogni protagonista.

Miglior sceneggiatura originale: Il Processo ai Chicago 7 – Alessandra Vignocchi

Una sceneggiatura sferzante, con continui rimbalzi tra l’aula del processo e diversi momenti della protesta. Due ore che filano via senza un attimo di respiro, fino all’elenco finale dei nomi, rilascio tanto agognato di una tensione sapientemente costruita, sì a livello narrativo, ma tanto più relativa a uno script di eccezionale precisione ritmica. Il contesto giudiziario, che spesso offre l’occasione per dialoghi brillanti e serrati (e che talvolta invece fallisce miseramente, vedi The Undoing) qui è portato al massimo delle potenzialità. Pathos e ironia creano un amalgama da cui è impossibile staccare lo sguardo.

Oscar sceneggiature 2021: Il processo ai Chicago 7 - CREDITS: Netflix
Il processo ai Chicago 7 – Credits: Netflix

Miglior sceneggiatura non originale: One night in Miami – Emanuele Bucci

Qualcuno, per fortuna, osa ancora scommettere sulle (mai così svalutate) parole. Lo script (e il dramma) di Kemp Powers immagina quelle che si dissero, una notte, quattro icone della black
culture
. Il risultato è un affresco politico che va oltre il biopic e la fotografia d’epoca. E che,
analizzando divisioni e contraddizioni delle lotte di ieri, tocca quelle di oggi. Chiamando in causa le
responsabilità dell’arte. E ricordandoci che anche cinema e teatro marciano meglio se uniti.

Oscar sceneggiature 2021: One Night in Miami - Credits: Amazon Prime Video
One Night in Miami – Credits: Amazon Prime Video

Miglior sceneggiatura non originale: Nomadland – Giulia Losi

Nomadland (scritto e diretto da Chloé Zhao) ha il grande pregio di attirare l’attenzione del pubblico su una realtà da molti ignorata: quella dei nomadi. In una società stanziale come la nostra, quasi nessuno pensa al fatto che esista un microcosmo di individui che ancora vivono erranti, sulle loro case su ruote. Ed è esattamente ciò che accade alla protagonista del film, Fern. Ritrovatasi sola, attraversa gli Stati Uniti occidentali sul suo furgone, reinventando completamente la sua vita. Il concept, già di per sé affascinante, è stato arricchito in sceneggiatura dalle testimonianze di veri nomadi, che hanno avuto finalmente l’opportunità di dare una voce e un volto alla loro realtà. 

Nomadland - Credits: Highwayman Films
Nomadland – Credits: Highwayman Films
(Visited 71 times, 1 visits today)
Tag:, , , , , , , Last modified: 11 Aprile 2021
Close