Only Murders in the Building Disney Plus giugno 2022

Titoli e nuove uscite su Disney+ a giugno 2022, dalla terza e attesissima stagione di Atlanta alla nuova serie MCU, Ms. Marvel

Abbott Elementary – 1 giugno

Abbott Elementary è una comedy che racconta le vicende di un gruppo di insegnanti dediti e appassionati, e del loro preside leggermente stonato, mentre si destreggiano ogni giorno nel sistema della scuola pubblica di Filadelfia. Nonostante gli ostacoli,  sono determinati ad aiutare gli studenti ad avere successo nella vita e, sebbene siano  in minoranza e con poche risorse, amano quello che fanno; anche se non apprezzano l’atteggiamento tutt’altro che esemplare del distretto scolastico verso l’istruzione dei ragazzi. La serie è scritta e interpretata da Quinta Brunson, recentemente apparsa nella serie nominata agli Emmy, A Black Lady Sketch Show.

The Orville: New Horizons – Terza stagione – 2 giugno

Ambientata 400 anni nel futuro, The Orville: New Horizons vede l’equipaggio della U.S.S. Orville impegnato a navigare tra i misteri dell’universo e ad affrontare le complessità delle  proprie relazioni interpersonali mentre prosegue la sua a missione di esplorare lo spazio.

Hollywood Stargirl – 3 giugno

Stargirl Caraway (Grace VanderWaal) è un’adolescente dalla bellissima voce cristallina che insegue il sogno della musica. Quando sua madre Ana (Judy Greer) viene assunta come costumista in un film, le due si trasferiscono a Los Angeles, dove Stargirl si ritrova circondata da un eclettico gruppo di personaggi. Tra questi ci sono i fratelli aspiranti registi Evan (Elijah Richardson) e Terrell (Tyrel Jackson Williams); il signor Mitchell  (Judd Hirsch), uno dei vicini di casa di Stargirl e Roxanne Martel (Uma Thurman), una musicista che Stargirl ammira e incontra nel suo viaggio. 

Ms. Marvel – 8 giugno

Ms. Marvel è la nuova serie originale targata Marvel Studios che ha come protagonista Kamala Khan, un’adolescente americana di origine pakistana che cresce a Jersey City. Gamer appassionata e instancabile scrittrice di fan-fiction, Kamala è una grande fan dei supereroi e ha un’immaginazione smisurata, soprattutto quando si parla di Captain Marvel. Eppure, Kamala si sente invisibile sia a casa che a scuola, almeno  finché non ottiene i superpoteri come gli eroi che ha sempre ammirato.  

Love, Victor – Terza stagione – 15 giugno

Questa stagione ritrova Victor in un viaggio alla scoperta di se stesso, non solo per  decidere con chi vuole stare, ma più in generale, chi vuole essere. Con i progetti post scolastici che incombono, Victor e i suoi amici si trovano di fronte a una nuova serie di problemi che devono risolvere per poter prendere le decisioni migliori per il loro futuro.

Fire Island – 17 giugno

Ambientata nella località di villeggiatura gay di Long Island, New York, Fire Island è una  commedia romantica, moderna e sincera che mette in scena una lettura multiculturale e diversificata delle rom-coms. Ispirata agli intramontabili intrighi del  classico di Jane Austen Orgoglio e Pregiudizio, la storia è incentrata su due migliori amici (Joel Kim Booster e Bowen Yang) che partono per vivere una leggendaria avventura  estiva con l’aiuto di un rosé a buon mercato e del loro gruppo di amici eclettici. 

Rise – 24 giugno

Dopo essere emigrati in Grecia dalla Nigeria, Vera e Charles Antetokounmpo  (rispettivamente Yetide Badaki e Dayo Okeniyi) hanno lottato per sopravvivere e provvedere ai loro cinque figli, mentre convivevano con la minaccia quotidiana di essere  rimpatriati. Con il loro figlio maggiore rimasto ancora in Nigeria insieme ad alcuni parenti, la coppia cercava disperatamente di ottenere la cittadinanza greca, ma la burocrazia li  ostacolava ad ogni singolo tentativo. Quando non erano impegnati a vendere souvenir per le strade di Atene con il resto della famiglia, i fratelli Giannis (Uche Agada) e Thanasis (Ral Agada) giocavano a basket con una squadra giovanile locale. I due, avvicinatisi già grandi a questo sport, hanno scoperto in ritardo le loro grandi capacità sul campo da basket e hanno lavorato duramente per diventare atleti di fama mondiale, insieme  con il fratello Kostas (Jaden Osimuwa).

Only Murders in the Building – 28 giugno

In seguito alla sconvolgente conclusione della prima stagione, Charles (Steve Martin), Oliver (Martin Short) e Mabel (Selena Gomez) devono affrontare un gruppo di vicini sospettosi e la rivalità con un podcast rivale. Della prima stagione ne abbiamo parlato qui.

Atlanta – Terza stagione – 29 giugno

Nella terza stagione, ambientata quasi interamente in Europa, “Earn” (Donald Glover),  “Alfred / ‘Paper Boi’” (Brian Tyree Henry), “Darius” (LaKeith Stanfield) e “Van” (Zazie Beetz)  sono nel bel mezzo del loro tour europeo di successo. Insieme, affrontano da outsider la popolarità e lottano per adattarsi a questo nuovo mondo a cui tanto avevano aspirato. Delle prime stagioni ne abbiamo parlato qui.

Baymax! – 29 giugno

In esclusiva sulla piattaforma torna l’affabile, gonfiabile e inimitabile robot sanitario Baymax che farà ciò per cui è stato programmato: aiutare  gli altri. La nuovissima serie di avventure nel campo dell’assistenza medica sarà ambientata nella fantastica città di San Fransokyo. 

Continua a seguire FRAMED anche sui social: ci trovi su FacebookInstagram Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui