Joaquin Phoenix, Woody Norman, Courtesy A24

C’mon C’mon di Mike Mills

What will stay with you and what will you forget? What scares you? What makes you angry? Do you feel lonely? What makes you happy? Mike Mills si racconta come filmmaker attraverso il personaggio di Johnny (Joaquin Phoenix). Racconta come chi tiene in mano una camera o un microfono si impossessi per un attimo delle vite altrui, vi entri e le scuota, a volte, con le domande che spesso non si ha il coraggio di porsi da soli. Lo fa però scegliendo un punto di vista specifico, quello dei bambini e la loro naturale propensione al futuro. E lo fa esplorando un’eccentrica relazione di genitorialità grazie allo straordinario co-protagonista, Woody Norman (Jesse). In sala dal 7 aprile.

La figlia oscura di Maggie Gyllenhaal

Tratto dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante, l’esordio alla regia di Maggie Gyllenhaal esplora una maternità tormentata e fuori dai canoni. Sia Olivia Colman sia Jessie Buckley hanno conquistato per questo film la nomination agli Oscar. In sala dal 7 aprile.

Animali fantastici 3: i segreti di Silente di David Yates

Forse di questo terzo capitolo si ricorderà solo che Mads Mikkelsen ha rimpiazzato Johnny Depp nel ruolo di Grindelwald. La saga degli Animali Fantastici non sembra ancora carburare, ma la tentazione di tornare alle atmosfere di Hogwarts è troppo forte per lasciare del tutto andare il Wizarding World. In sala dal 14 aprile.

Storia di mia moglie di Ildikó Enyedi

Primo film in lingua inglese di Ildikó Enyedi, è l’adattamento del romanzo di Milán Füst, è interpretato da Léa Seydoux, Gijs Naber, Louis Garrel, Sergio Rubini e Jasmine Trinca. In sala dal 14 aprile.

Una madre, una figlia (Lingui) di Mahamat-Saleh Haroun

Storia del legame sacro, così come tradotto letteralmente, tra madre e figlia, tra donne, tra sorelle che lottano per sopravvivere in un mondo di uomini.14 aprile

Sundown di Michel Franco

Un lutto improvviso costringe Neil (Tim Roth) a ripensare la propria vita e capire come affrontare le responsabilità che lo attendono al rientro a casa, in Inghilterra. Un film sulle seconde occasioni. In sala dal 14 aprile.

The Lost City di Aaron e Adam Nee

Forse l’ultimo film con Sandra Bullock per un po’, a causa del suo temporaneo ritiro dalle scene. Una love story che si intreccia con l’action e che riporta sullo schermo anche Channing Tatum e Daniel Radcliffe. In sala dal 21 aprile.

The Northman di Robert Eggers

Lo attendiamo da circa due anni, questo adattamento di Amleto fra i ghiacci scandinavi. Con Alexander e Bill Skarsgård, Nicole Kidman, Anya Taylor-Joy, Willem Dafoe e Björk. In sala dal 21 aprile.

Continua a seguire FRAMED. Siamo anche su FacebookInstagram e Telegram!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui