Nastri d'argento 2022

Il “Premio dei Giornalisti per il Cinema”, così come sono chiamati ufficialmente i Nastri d’argento, conclude la stagione cinematografica 2022 in Italia. I maggiori premi sono stati consegnati nella serata del 20 giugno al MAXXI di Roma.

FILM DELL’ANNO

Marco BELLOCCHIO per Marx può aspettare

MIGLIOR FILM

È stata la mano di Dio di Paolo SORRENTINO – Prodotto da Lorenzo MIELI e Paolo SORRENTINO THE APARTMENT – Società del gruppo FREMANTLE, che vincono anche MIGLIOR PRODUZIONE

MIGLIORE REGIA

Mario MARTONE per Nostalgia Qui rido io

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE

Giulia Louise STEIGERWALT per Settembre

MIGLIORE COMMEDIA

Come un gatto in tangenziale – Ritorno a Coccia di Morto / Corro da te, doppietta per Riccardo MILANI

SOGGETTO

America Latina di Damiano e Fabio D’INNOCENZO

SCENEGGIATURA

Nostalgia, Qui rido io di Mario MARTONE e Ippolita DI MAJO

ATTRICE PROTAGONISTA

Teresa SAPONANGELO per È stata la mano di Dio

ATTORE PROTAGONISTA ex aequo

Pierfrancesco FAVINO per Nostalgia e Silvio ORLANDO per Ariaferma e Il bambino nascosto

ATTRICE NON PROTAGONISTA

Luisa RANIERI per È stata la mano di Dio

ATTORE NON PROTAGONISTA

Francesco DI LEVA e Tommaso RAGNO per Nostalgia

ATTRICE in una COMMEDIA

Miriam LEONE per Corro da te

ATTORE in una COMMEDIA

Francesco SCIANNA e Filippo TIMI per Il filo invisibile

FOTOGRAFIA ex aequo

Luca BIGAZZI per Ariaferma e Daria D’ANTONIO per È stata la mano di Dio

SCENOGRAFIA

Massimiliano STURIALE per Freaks out e Il materiale emotivo

COSTUMI

Mary MONTALTO per Freaks out

MONTAGGIO

Francesco DI STEFANO per Freaks out

SONORO

Simone OLIVERO e Paolo BENVENUTI in presa diretta per Il Buco, con Benny ATRIA, Marco SAITTA e Matteo GAETANI

CASTING DIRECTOR

Annamaria SAMBUCCO, Massimo APPOLLONI per È stata la mano di Dio

COLONNA SONORA

Nicola PIOVANI per I fratelli De Filippo e Leonora addio

MIGLIORE CANZONE

LA PROFONDITÀ DEGLI ABISSI – Musica, testi e interpretazione di Manuel AGNELLI per Diabolik

NASTRI SPECIALI

Laura MORANTE alla Carriera

Jonas CARPIGNANO per A Chiara

Drusilla FOER Sempre più bello, il cameo dell’anno

PREMI SPECIALI

per i giovani

‘GUGLIELMO BIRAGHI’ a Filippo SCOTTI È stata la mano di Dio, a Lina SICILIANO per Una femmina

‘GRAZIELLA BONACCHI’ a Swamy ROTOLO A Chiara

NASTRI/NUOVO IMAIE a Vanessa SCALERA per L’Arminuta

NASTRI/HAMILTON Behind the camera a Edoardo LEO

NASTRI/PERSOL ‘Personaggio dell’anno’ a Francesco SCIANNA

NASTRI/WELLA per l’immagine a Teresa SAPONANGELO

Segui FRAMED su Instagram e Facebook per tutti gli aggiornamenti: c’è anche il canale Telegram aggiornato quotidianamente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui