Written by 17:13 News

True Detective – Quarta stagione in lavorazione, ma senza Pizzolatto

True Detective - HBO, Quarta stagione, senza Nic Pizzolatto

In un’esclusiva di Deadline, Casey Bloys (Chief Content Officer, CCO) di HBO, ha confermato l’ipotesi di una quarta stagione per True Detective. La serie crime, entrata già di diritto nella storia della TV dopo la spettacolare prima stagione (2014), con Matthew McConaughey e Woody Harrelson, si è interrotta nel 2019.

In una non rara parabola discendente, la grande idea della prima stagione è andata scemando nella seconda, fino a non poter essere del tutto ripresa con il seppur interessante terzo capitolo. Quello in cui vediamo protagonista Mahershala Ali. La colpa di questa decrescente fidelizzazione del pubblico è presto ricaduta sulla scrittura della serie e quindi sul creatore Nic Pizzolatto.

Secondo quanto dichiarato dalla HBO, dunque, l’ipotesi della nuova stagione rimane sul piatto, a patto di sostituire Pizzolatto con nuovi sceneggiatori. Nuove voci in grado di dare un diverso tono alla storia.

Non è la prima volta e non sarà l’ultima che accade: uno showrunner che perde la sua creatura. Abbiamo visto, per esempio, in tutt’altro genere cosa è successo alla settima stagione di Gilmore Girls e come l’assenza di Amy Sherman-Palladino abbia poi portato al revival Netflix dieci anni dopo.

Non possiamo sapere se l’operazione snaturerà l’idea alla base di True Detective o se riuscirà finalmente a ridare quello smalto che sembrava perso. In questo caso, forse, ripensare il processo di scrittura si prospetta come l’alternativa migliore.

Qui di seguito riportiamo le dichiarazioni di Casey Bloys in proposito.

It’s safe to say we’re working with a couple of writers to find the right tone and take. It’s definitely an area that could be very interesting and I think it would be interesting with a new voice. Quality is what’s going to guide us so if we end up with scripts that we don’t feel are representative or are not at a high enough quality, we’re not going to do something just to do it.

Si può tranquillamente dire che stiamo lavorando con una coppia di sceneggiatori per trovare il giusto tono e l’idea. È senza dubbio un’area di grande interesse e sarebbe altrettanto interessante attraverso una nuova voce. A guidarci è la qualità. Perciò se alla fine ci ritroveremo con sceneggiatura che non riteniamo rappresentative di questa qualità o non abbastanza buone, non faremo niente, solo per dire di averlo fatto.

[Traduzione]

La HBO sembra quindi avere le idee molto chiare anche sullo standard di questa eventuale nuova stagione. Staremo a vedere se effettivamente si arriverà a girarla, dopo questa piccola rivoluzione nella writers’ room.

(Visited 23 times, 1 visits today)
Tag:, , , Last modified: 12 Febbraio 2021
Close