EMMA-STONE-web
EMMA-STONE-web

Poor Thing si intitolerà il nuovo film di Yorgos Lanthimos che, dopo La favorita, torna a dirigere Emma Stone in un Frankenstein al femminile.

Nel nuovo progetto Emma Stone interpreterà Bella Baxter, donna dalla personalità forte e indipendente che sceglie di suicidarsi (annegandosi nel fiume) per sfuggire al marito violento Archibald McCandless. In seguito subirà un’operazione di sostituzione del cervello, con quello di suo figlio mai nato. Il film sarà un adattamento surreale dal romanzo omonimo dell’autore scozzese Alasdair Gray (1992). La donna, come il “mostro” di Mary Shelley, vivrà una nuova vita, totalmente ignara di ciò che incontrerà sul suo cammino.

L’attrice torna ad essere la protagonista di un lungometraggio per il regista greco, dopo un corto per la Greek National Opera. A firmare la sceneggiatura di Poor Thing un altro nome noto da La favorita: Tony McNamara. Secondo “Production Weekly”, le riprese dovrebbero cominciare nell’autunno di quest’anno. 

Noi non vediamo l’ora, continuate a seguirci su FRAMED per news e aggiornamenti!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui