Reviews

A Chiara, Jonas Carpignano | Storia di crescita, coraggio e scelte all’ombra della ‘ndrangheta

Non era Nanni Moretti l'unico italiano a Cannes, con Tre piani, quest'anno: A Chiara di Jonas Carpignano è stato infatti presentato nella Quinzaine des Réalisateurs, vincendo il Label Europa Cinema. Ed è...

La Padrina – Parigi ha una nuova regina | La commedia poliziesca con Isabelle Huppert

Inizia come un vero e proprio poliziesco La Padrina - Parigi ha una nuova regina di Jean-Paul Salomé: camera a mano e un'operazione della narcotici in pieno svolgimento. È la stessa mise-en-scène...

Tre piani: il film, da vedere, di Nanni Moretti

Tre piani è il ritorno sul grande schermo di Nanni Moretti, che attendevamo voracemente, a sei anni di distanza dall'ultimo lungometraggio, Mia madre (2015), eppure in all'erta, con la paura di inciampare in...

L’uomo delle castagne | Miniserie crime Netflix dall’inaspettato successo

Dal 29 settembre è disponibile su Netflix L’uomo delle castagne una nuova  miniserie di sei episodi di genere thriller-noir, creata da Søren Sveistrup, Dorte W. Høgh, David Sandreuter e Mikkel Serup. Una serie...

On My Block | Il miglior racconto di formazione Netflix

Un racconto di formazione gioioso, emozionante, drammaticamente realistico e al tempo stesso surreale: On My Block è la serie Netflix che non sapevate di amare. O che, se conoscete già, sarete felici...

Quo vadis, Aida? | Riappropriazione della memoria di Srebrenica nel film di Jasmila Žbanić

Nei giorni in cui arrivano Titane, No Time to Die e prima ancora il morettiano Tre piani, rischia di passare inosservata l’uscita di Quo vadis, Aida? Ovvero, il film di Jasmila Žbanić,...

NO TIME TO DIE – Il capitolo finale del Bond di Craig

Tra le prime vittime audiovisive della pandemia di COVID-19, No Time to Die ha avuto una serie di rinvii che non ha potuto che addolorare gli amanti del cinema. Non della saga...

Le conseguenze dell’amore | La solitudine in Paolo Sorrentino

La cosa peggiore che può capitare ad un uomo che trascorre molto tempo da solo è quello di non avere immaginazione. Recita così uno dei primi monologhi di Titta De Girolamo (Toni Servillo), protagonista...
I nostri social
Instagram
Articoli popolari