Silvia Pezzopane

Ho una passione smodata per i film in grado di cambiare la mia prospettiva, oltre ad una laurea al DAMS e un’intermittente frequentazione dei set in veste di costumista. Mi piace stare nel mezzo perché la teoria non esclude la pratica, e il cinema nella sua interezza merita un’occasione per emozionarci. Per questo credo fermamente che non abbia senso dividersi tra Il Settimo Sigillo e Dirty Dancing: tutto è danza, tutto è movimento. Amo le commedie romantiche anni ’90, il filone Queer, la poetica della cinematografia tedesca negli anni del muro. Sono attratta dalle dinamiche di genere nella narrazione, dal conflitto interiore che diventa scontro per immagini, dalle nuove frontiere scientifiche applicate all'intrattenimento. È fondamentale mostrare, e scriverne, ogni giorno come fosse una battaglia.

Horror: la fanzine che fa paura | Quando l’illustrazione incontra il cinema horror

Presentazione della fanzine autoprodotta a cura di Sergio Caruso e Cristiano Baricelli.

BiZed Photozines | Fanzine fotografiche e autoproduzione: intervista ai fondatori

BiZed è un esperimento microeditoriale che nasce nel 2017 e ho avuto il piacere di intervistare i due fondatori per capire quanto sia importante oggi continuare a veicolare arte e fotografia attraverso...

Tango di Fulvio Risuleo e Antonio Pronostico: una mappa di passi a due, tra scelte di vita e possibilità

Dopo il successo di Sniff, uno dei più premiati esordi degli ultimi anni, il duo Risuleo-Pronostico torna con una nuova, brillante e poetica commedia dei sentimenti. Il gioco della scelta Tango è una graphic...

Mutonia | Intervista a Matteo De Prosperis: la voce rock più bella di X Factor 2021

Intervista al frontman del gruppo musicale Mutonia, Matteo De Prosperis/Prostin: dalle origini passando per X Factor e proiettandosi verso nuovi progetti.

Roman Polanski | The Tragedy of Macbeth (1971)

Silenzi pressanti, interrotti da grida forsennate sul campo di battaglia. Magia nera, efficace nella polvere e nel sangue, lavato via a forza da mani ormai macchiate fino all'eternità. L'oscurità dell'opera di Shakespeare...

House of Gucci | La stereotipata percezione di cronaca nostrana di Ridley Scott

La cosa peggiore che sarebbe potuta accadere con House of Gucci era che, uscita dalla sala, non potessi gridare al capolavoro. Vi anticipo che la mia reazione è stata tutt'altra: un'uscita sommessa...

Cristiano Baricelli – Le opere esposte ad ULTRAROMANTICISMO | Modena

ULTRAROMANTICISMO Il post umano, tra inquietudini e abbandono, è la mostra divisa in sei sezioni e dislocata in diverse sedi espositive nella provincia di Modena che potrete visitare fino al 16 gennaio 2022. Tra gli artisti...

Giorni Felici di ZUZU | Graffiare il cuore con una manciata di pastelli

Non solo una manciata di pastelli, ma anche la propria autobiografia, e quel magma di paure, riflessioni, esperienze, condensate in circa 500 pagine. Giorni Felici è il nuovo, attesissimo, libro di Giulia...

Silvia Pezzopane

Ho una passione smodata per i film in grado di cambiare la mia prospettiva, oltre ad una laurea al DAMS e un’intermittente frequentazione dei set in veste di costumista. Mi piace stare nel mezzo perché la teoria non esclude la pratica, e il cinema nella sua interezza merita un’occasione per emozionarci. Per questo credo fermamente che non abbia senso dividersi tra Il Settimo Sigillo e Dirty Dancing: tutto è danza, tutto è movimento. Amo le commedie romantiche anni ’90, il filone Queer, la poetica della cinematografia tedesca negli anni del muro. Sono attratta dalle dinamiche di genere nella narrazione, dal conflitto interiore che diventa scontro per immagini, dalle nuove frontiere scientifiche applicate all'intrattenimento. È fondamentale mostrare, e scriverne, ogni giorno come fosse una battaglia.