Andrea Menghini

Appassionato di cinema e serialità televisiva, mi muovo tra Bergman e Sion Sono, tra The Wire e The Office, e non disdegno qualsiasi forma di comunicazione mediale che vada dalla graphic novel al videogame. Curatore del sito Framed ma talvolta anche autore (in fondo ho una laurea magistrale in cinema), di lavoro videomaker e graphic designer.

Jackass Forever, l’apologia della stupidità che tanto ci mancava

"Jackass Forever" è il nuovo film di Johnny Knoxville e compagni a più di vent'anni dalla nascita della serie sugli schermi di MTV.

Scrivere fantascienza di Robert Silverberg – Riflessioni e rifrazioni | 451 Libri

Robert Silverberg è probabilmente uno degli scrittori più noti di fantascienza contemporanea. Vincitore di innumerevoli premi Hugo e Nebula, nei suoi più di sessant'anni di carriera ha attraversato il cambiamento della narrativa...

Flood di Simon Stalenhag – Il Loop continua, ma negli anni ’90

Flood di Simon Stalenhag è il nuovo volume edito in Italia da Mondadori Ink, seguito di Loop, che ha lanciato l'illustratore svedese in tutto il mondo e dal quale Amazon ha tratto...

Terapia di gruppo vol. 2: Concepire un’idea, Manu Larcenet – Recensione

Tra malattia mentale, Charles Baudelaire e Nicolas Boileau, continua la storia dell'alter ego di Manu Larcenet. Dove eravamo rimasti? Il primo volume di Terapia di gruppo - La stella danzante (del quale...

Hideo Kojima – Il gene del talento. Recensione

Hideo Kojima - Il gene del talento, Edito da 451, è un libro che raccoglie gli scritti del celebre game designer Hideo Kojima, dove tra cinema, letteratura, musica e manga, parla della...

Ho remato per un lord – Recensione del dialogo tra Reviati e Dagerman

Impossibile non essere catturati dalle premesse di Ho remato per un lord di Davide Reviati, edito da Coconino Press in collaborazione con Else Edizioni. La trasposizione grafica di un racconto di Stig...

Manu Larcenet: Terapia di gruppo – La stella danzante

Depressione e crisi di un'artista nell'autoreferenziale ed ironico primo volume del nuovo ciclo Terapia di gruppo di Manu Larcenet. Sono ormai passati tre anni dall'abbandono da parte di Manu Larcenet della carta con...

Mooncop di Tom Gauld: la fine del sogno della Luna

Il Mooncop di TOm Gauld guarda dalla finestra del suo appartamento lunare. La Terra, così lontana ma al tempo stesso così vicina, gli ricorda perché è sulla Luna. E così può finalmente...

Andrea Menghini

Appassionato di cinema e serialità televisiva, mi muovo tra Bergman e Sion Sono, tra The Wire e The Office, e non disdegno qualsiasi forma di comunicazione mediale che vada dalla graphic novel al videogame. Curatore del sito Framed ma talvolta anche autore (in fondo ho una laurea magistrale in cinema), di lavoro videomaker e graphic designer.