Autore: Valeria Verbaro

Classe 1993, sono praticamente cresciuta tra Il Principe di Bel Air e le Gilmore Girls e, mentre sognavo di essere fresh come Will Smith, sono sempre stata più una timida Rory con il naso sempre fra i libri. La letteratura è il mio primo amore e il cinema quello eterno, ma la serialità televisiva è la mia ossessione. Con due lauree umanistiche, bistrattate da tutti ma a me molto care, ho imparato a reinterpretare i prodotti della nostra cultura e a spezzarne la centralità dominante attraverso gli strumenti forniti dai Cultural Studies. Tra questi, solo per dirne alcuni, rientrano gli studi post-coloniali, gli studi femministi e quelli etnografici.

Rebirth of a Nation, Reviews

• 3 Comments

“Black is King”, consacrazione di Beyoncé come filmmaker

Nel momento in cui scrivo sto riguardando per la terza volta Black is King in meno di un mese. La forza, la potenza e l’emozione che questo visual album di Beyoncé è in grado di trasmettere sono andate ben oltre la mia immaginazione. Per questo ho capito che, forse, è arrivato il momento di prendere …...

Read More

News

Mulan, la lotta tra Disney+ e la sala

Il live action di Mulan era e rimane uno dei film più attesi del 2020. In questo strano anno in cui tutto si è dovuto adeguare e adattare alle condizioni dettate dal Coronavirus, anche il colosso Disney, però, si è preso del tempo per capire come distribuire il film. La decisione che è stata presa …...

Read More

Entertainment

Kobe Bryant, giocatore da Oscar

Kobe Bryant era e rimane una stella dell’NBA e del basket mondiale, ma detiene anche uno straordinario record nella storia del cinema. È stato infatti il primo (ex) atleta professionista candidato e premiato agli Academy Awards. Nel 2018 ha vinto la statuetta al Miglior Cortometraggio Animato con Dear Basketball (2017). Dear...

Read More

News

Il Batman di Robert Pattinson

A pochi giorni dalla presentazione del nuovo logo di The Batman, arriva anche il primo attesissimo trailer del film di Matt Reeves. Nei panni di Bruce Wayne, come ormai sappiamo da tempo c’è l’Englishman del momento, Robert Pattinson. Dopo The Lighthouse, The Devil All The Time e Tenet lo vedremo anche in questa veste più...

Read More

Entertainment

• 2 Comments

Viola Davis, i grandi progetti dopo Annalise Keating

Viola Davis – Ph. Credit: Walt Disney Television Come ogni estate sono arrivate puntuali le nomination agli Emmy e anche quest’anno si discutono i grandi esclusi. Fra i tanti, purtroppo, risuona il nome di Viola Davis, che nella stagione televisiva appena conclusa ha definitivamente dato l’addio alla sua Annalise Keating. Con...

Read More

Rebirth of a Nation

• 3 Comments

“Summertime”: se il blind casting diventa rivoluzionario in Italia

A volte i cambiamenti radicali avvengono in sordina, senza scuse e senza fronzoli. Lo dimostrano Cattleya e Netflix Italia, trasformando il volto di Coco Edogamhe in uno strumento silenzioso di rivoluzione. Mai prima di lei, infatti, una nostra produzione nazionale aveva avuto una protagonista italo-africana. Nonostante il pubblico...

Read More

News

“Like Father, Like Son”, il remake di Lulu Wang

Lulu Wang – Photo Credit: Miami Film Festival Durante la scorsa stagione cinematografica Lulu Wang ha catturato la nostra attenzione con il suo delicato e nostalgico The Farewell – Una bugia buona. Primo grande successo internazionale della regista, tratto da un suo racconto autobiografico. Secondo un’esclusiva...

Read More

Focus

• 2 Comments

Robert De Niro, talento e carattere di un grande interprete

Robert De Niro by Nathan Congleton su licenza CC BY-NC-SA 2.0 Robert De Niro ha recitato almeno in uno dei vostri film preferiti. È quasi un dato di fatto, considerando che dagli anni Sessanta a oggi ha preso parte a oltre cento film, alcuni dei quali veri e propri capolavori della storia del cinema. E non uso il termine …...

Read More

Reviews

“Summertime”, prima e piccola scommessa internazionale di Netflix Italia

Lo ammetto, Netflix Italia non mi ha ancora conquistata. Baby è intollerabile già dal concept, La luna nera ha deluso ogni possibile aspettativa, Skam non è che un adattamento. L’ultima mia speranza era Curon, ma magari di quello parleremo un’altra volta. Su questa scia avevo volontariamente tralasciato il teen drama adattato da...

Read More
Close