spider-man-no-way-home
Zendaya e Tom Holland nel trailer di "Spider-Man No Way Home"

Spider-Man No Way Home è uno dei film più attesi, da mesi, nell’universo dei cinecomic, eppure la Sony Pictures non sembrava ancora propensa a rilasciare un trailer e una data di uscita. Ci è voluto un furto, ossia una versione incompleta del trailer registrata e pubblicata illegalmente (il leak), per cambiare le cose nel corso di una notte.

L’intero franchise di Spider-Man, infatti, è ancora l’unico del Marvel Cinematic Universe, gestito e prodotto da Sony, anziché Disney. E quest’ultima ha già, invece, ampiamente promosso in nuovi film MCU in arrivo. Al di là della diversa visione produttiva, comunque, il trailer di No Way Home dimostra sempre più la convergenza in un unico universo, anzi un Multiverso.

Già, perché uno dei motivi per cui il film è atteso con impazienza è perché vedrà l’interazione di Peter Parker (Tom Holland) con il Doctor Strange di Benedict Cumberbatch. Dopo la rivelazione pericolosa nel finale del precedente Far From Home, Peter desidera infatti manipolare il tempo e proteggere la sua identità. La sua stessa irrequietezzza, contrapposta alla calma serafica del Doctor Strange, non solo crea una strana e nuova coppia di protagonisti, ma è il motivo per cui nel film si complicano gli eventi.

È così che, manipolando il tempo, si sovrappongono più Realtà e Peter Parker viene improvvisamente raggiunto da nuovi/vecchi nemici. Ma non vi diciamo chi, guardate il trailer per scoprirlo e farvi sorprendere.

Spider-Man torna in sala questo dicembre!

Continua a seguire FRAMED anche su Instagram e Telegram per aggiornamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui