Michela Zedda

Capelli e occhiali fuori, sarcasmo e senso dell'assurdo dentro. La mia biografia non autorizzata insinua che abbia una laurea in cinema: non smentirò il fatto solo per fingere di essere all’altezza del contesto. Per nutrire i capelli uso il balsamo, per nutrire il senso dell’assurdo scrivo su FRAMED di comicità.

Provaci ancora AFC Richmond: la seconda stagione di Ted Lasso

Riuscirà la serie di punta di Apple TV+ a ripetere l'incetta di Emmy dell'anno scorso?

Esercitarsi per fallire meglio: la seconda stagione di Hacks

Cinque nomination agli Emmy per la serie che racconta com'è essere donne nella stand-up comedy

Frena l’entusiasmo, è tornato Larry D

Dopo aver accumulato una valanga di nomination agli Emmy per le passate stagioni, Curb your enthusiasm ci riprova con l'undicesima.

Moonfall: la Luna cade, il cinema inciampa

I disastri veri (e involontari) dell'ultimo film di Ronald Emmerich

La donna nella casa di fronte alla ragazza dalla finestra

La nuova serie crime/comedy di Netflix ha un titolo vertiginoso e una trama che non è da meno.

Crea, stampa, diffondi: storia informale delle fanzine

Guida minima al fantastico mondo delle autoproduzioni su carta.

Titane, o del concepire l’inconcepibile

Considerazioni a margine di un film singolare e dei suoi atipici motori narrativi.

Il compositore moderno si rifiuta di morire: ZAPPA di Alex Winter (2020)

In sala per tre giorni di proiezione speciale l'imperdibile documentario di Alex Winter su Frank Zappa.

Michela Zedda

Capelli e occhiali fuori, sarcasmo e senso dell'assurdo dentro. La mia biografia non autorizzata insinua che abbia una laurea in cinema: non smentirò il fatto solo per fingere di essere all’altezza del contesto. Per nutrire i capelli uso il balsamo, per nutrire il senso dell’assurdo scrivo su FRAMED di comicità.