Con lacrime elettriche: 24-27 novembre
Con lacrime elettriche: 24-27 novembre

Debutta all’Argot Studio lo spettacolo Con lacrime elettriche: 24-27 novembre

Debutta all’Argot Studio lo spettacolo Con lacrime elettriche di Francesco Morosi, Marcello Reggiani, Marco Signori, Silvia Speriani, con la regia di Alessandro Maggi. In scena un testo teatrale per un attore e un’attrice, Valerio Ameli e Anna Charlotte Barbera, dedicato a uno dei più grandi visionari della letteratura del secolo scorso: Philip K. Dick, l’autore di romanzi di fantascienza che hanno definito una parte determinante dell’immaginario collettivo della nostra contemporaneità. 

In un dialogo senza respiro con la moglie Nancy, Philip dà sfogo a tutte le sue paranoie: un falso ricordo sulla posizione di un interruttore scatena una catena irrefrenabile di deduzioni paranoiche, che arriva a interrogare persino il nostro essere umani. È possibile, si chiede sconcertato Dick, rinvenire l’umano nell’uomo, un principio che individui la specie umana rispetto a sue possibili repliche inorganiche ma perfette? Insieme a Nancy, Philip affonderà nell’abisso delle possibilità, in un testo che mette in scena un processo razionale e creativo implacabile, oltre che una riflessione sconcertante su cosa sia l’umanità.

Per info e prenotazioni chiamare il numero 06 5898111 oppure inviare una mail a info@teatroargotstudio.com.

Per partecipare alle attività culturali di Argot Studio è necessario effettuare il tesseramento su www.teatroargotstudio.com/tesseramento o presso il botteghino prima dello spettacolo.

Per altre novità dal Teatro Argot Studio di Roma, di cui FRAMED è media partner, continuate a seguirci anche sui social. Siamo su FacebookInstagram Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui