Rebirth of a Nation

Per chi si avvicina solo adesso alla questione afroamericana, per chi vuole saperne di più, in questa rubrica troverete uno spazio dedicato all’arte e alla cultura black, nel rispetto della dovuta differenza tra appreciation e appropriation. Il titolo fa naturalmente riferimento alla Nascita di una nazione di Griffith, con l’intenzione di scardinare i miti negativi di cui si è fatto promotore e quello stesso immaginario, oggi anacronistico e ormai ingiustificabile, che ne è derivato nel cinema e nelle rappresentazioni mediali.

Selma – La strada per la libertà – Ava DuVernay, 2014

What happens when a man says enough is enough? Selma è il primo film biografico dedicato interamente alla figura di Martin Luther King, non tratta però né il suo generale attivismo né la...

Lovecraft Country – Guida ai riferimenti culturali, Parte II

Lovecraft Country è la nuova serie HBO ispirata all’omonimo romanzo di Matt Ruff (2016) che affronta il tema e il trauma del segregazionismo statunitense intrecciandolo alla letteratura e al cinema di genere, dall’horror...

ATLANTA – La grande serie di Donald Glover

Abbiamo lasciato Paper Boi sul punto di partire per il tour europeo e da allora stiamo aspettando la nuova stagione di Atlanta, su Disney+, non più su Fox, dal 29 giugno! Una...

One Night in Miami (2020) – L’inarrestabile causa della fratellanza

One Night in Miami (2020): la storia ordinaria di quattro uomini straordinari, per il grande esordio alla regia di Regina King

COPS AND ROBBERS – I corti Netflix fanno ancora centro

Se avete mai consultato la sezione FYC (For Your Consideration) di Netflix, vi sarete accorti delle decine di titoli che quest’anno potrebbero rientrare nella stagione dei premi, fra cui Cops and Robbers....

La vita è vuota, senza il blues: “Ma Rainey’s Black Bottom” – Netflix

It would be an empty world without the blues, recita il lancio di Ma Rainey's Black Bottom sulle locandine ufficiali di Netflix. Perché il blues non serve a cantare la vita, è...

Se il dolore impedisce di sentire l’amore: CANVAS – Corti Netflix

L'arte, la perdita, il ricordo e l'amore: i grandi temi affrontati da Canvas, cortometraggio di Frank E. Abney III, su Netflix dall'11 dicembre 2020 Su Netflix si trovano molti cortometraggi di altissimo livello,...

The Help (2011) – Anatomia di una scena

Viola Davis non è la protagonista di The Help e a dircelo è la sequenza iniziale Di cosa parla The Help? È veramente quella storia di riscatto che la promozione commerciale ci ha...
Altro dalle nostre rubriche
fran-drescher-gage-skidmore

Fran Drescher/Tata Francesca compie 65 anni

2
Fran Drescher compie gli anni e l'unica cosa che vorrei è avere una macchina del tempo per tornare nel 1993 e rivivere ogni puntata di The Nanny come se la stessi vedendo per la...

Egungun: il cortometraggio di Olive Nwosu| ORVIETO CINEMA FEST 2022

0
Egungun è la maschera degli antenati, il segno tangibile di un’eredità immateriale, di un’identità. Una parola (in lingua Yoruba) che incarna un credo, che gli dà forma, colore e soprattutto peso. Un Egungun è proprio...
Un'immagine de L'enfant et l'oie. Credits: Miyu Distribution.

L’enfant et l’oie – Una favola ecologista all’Orvieto Cinema Fest 2022

0
Anche quest’anno, all’Orvieto Cinema Fest, il paesaggio del cinema (breve) d’animazione sa offrirci alcune delle visioni più felici dell’intera rassegna. È il caso, per esempio, del francese L’enfant et l’oie, firmato da Alice Failla,...
Saint Omer

Saint Omer di Alice Diop: processo alla maternità

0
Recensione di "Saint Omer", film di Alice Diop, Leone d’argento Gran Premio della Giuria a Venezia 79
finzioni Tlon

Torna Finzioni, la collana di narrativa di Edizioni Tlon

0
In tempi difficili, nulla è più importante delle storie che raccontiamo. È per questo che Edizioni Tlon torna a curare con un nuovo slancio la sua collana di narrativa: Finzioni. Sotto il nume tutelare di...
I nostri social
Instagram
Articoli popolari